L’Osservatorio Astronomico di Malo è aperto ogni secondo e quarto Lunedì del mese, eccetto festivi, dalle ore 21.00

News e
Comunicazioni


Rimani sempre aggiornato sulle novità e sugli eventi dell'Osservatorio Astronomico di Malo, vogliamo sensibilizzare ed appassionare tutte le fasce d’età alla cultura astronomica.

Le rockstar dell’Universo

Buonasera a tutti! 😀

Un team della Katholieke Universiteit Leuven (Belgio), utilizzando i dati dei telescopi spaziali Kepler-K2 e Tess della NASA, ha osservato per la prima volta le perturbazioni prodotte dalle onde di gravità provenienti dall’interno dei soggetti astronomici più difficili da studiarele stelle supergiganti blu 😀

La loro massa è dieci volte maggiore rispetto a quella del Sole ed espellono il loro materiale nello spazio dopo essere esplose come supernovae. Sono state definite le rockstar dell’Universo perché, come i miti del rock ‘n’ roll, vivono freneticamente e al massimo delle loro possibilità ed energie …

E se ora, come noi, volete capire di che musica stiamo parlando, vi rimandiamo QUI al link relativo pubblicato da MEDIA INAF e QUI per l’articolo sulla rivista inglese Nature Astronomy 😀

Buona lettura e … alla prossima!

Stay tuned! 😉

Questa istantanea di una simulazione dell’interno di una stella tre volte più massiccia del Sole mostra le onde generate nel nucleo che si propagano fino alla superficie della stella. I diversi colori rappresentano le fluttuazioni dovute alle onde. Crediti: Tamara Rogers (Newcastle University)
Osservatorio Astronomico di Malo | Via Vergan - 36034 Malo - Vicenza | Admin | Mappa del sito‎ | Privacy & Cookies