L’Osservatorio Astronomico di Malo è aperto ogni secondo e quarto Lunedì del mese, eccetto festivi, dalle ore 21.00

News e
Comunicazioni


Rimani sempre aggiornato sulle novità e sugli eventi dell'Osservatorio Astronomico di Malo, vogliamo sensibilizzare ed appassionare tutte le fasce d’età alla cultura astronomica.

DALL’OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI MALO … – Articolo su Malo ’74

Buongiorno a tutti! 😀

Oggi vi pubblichiamo il testo dell’articolo uscito proprio in questi giorni su Malo ’74, rivista bimensile maladense (CHE RINGRAZIAMO !!!) riguardante i nostri eventi dell’estate scorsa 😀

Malo ’74 è disponibile anche on-line, però, per chi come a noi piace ancora la versione cartacea, potete trovarlo in edicola (Eddai! Andate! 😉 )

Nel frattempo, buon fine settimana e … alla prossima!

Stay tuned! 😉

    

Congiunzione LUNA e ALDEBARAN (TORO)

Buongiorno a tutti! 😀

Dopo le congiunzioni con Nettuno e Urano (visibili solo al telescopio), domani Giovedì 17 Ottobre, dalle ore 21.50 in poi, la Luna (fase dell’85%) incontrerà Aldebaran (alfa Tauri, mag. +0,9) stella appartenente alla costellazione del Toro.

Si tratta di una congiunzione stretta (separazione di 2°6’) e il contesto celeste in cui avverrà è l’ammasso aperto delle Iadi, nel quale la Luna si troverà all’interno della “V” del Toro, a Nord-Est di Aldebaran.
Si potrà assistere a tale fenomeno volgendo lo sguardo verso Est e il culmine si verificherà poco dopo le ore 04.00 del mattino … 😀

Ma per ulteriori approfondimenti su Aldebaran e la costellazione del Toro – fra mito e scienza – vi rimandiamo QUI al link dell’articolo pubblicato su COELUM Astronomia scritto da Stefano Schirinzi. 😀

Buona osservazione e alla prossima!

Stay tuned! 😉

Credits: COELUM Astronomia

PRETZEL COSMICO

Buongiorno a tutti! 😀

Sono state ritrovate due stelle nel sistema [BHB2007] 11, considerato il membro più giovane di un piccolo ammasso stellare nella nebulosa oscura Barnard 59,  appartenente a delle nubi di polvere interstellare chiamate nebulosa Pipa.

Oltre ad altre precedenti osservazioni di questo sistema binario, ora, grazie all’ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array) e ad un gruppo internazionale di astronomi guidato da scienziati dell’Istituto Max Planck Institute for Extraterrestrial Physics (MPE) in Germania, è possibile conoscerne la struttura interna 😀

“La dimensione dei dischi circumstellari (ovvero gli anelli di polvere e gas che circondano le stelle giovane) è simile a quella della fascia di asteroidi nel nostro Sistema Solare e la separazione tra loro è 28 volte la distanza tra il Sole e la Terra”.

Per la spiegazione più completa, vi rimandiamo direttamente QUI al link dell’articolo pubblicato qualche giorno fa su COELUM Astronomia 😀

Nel frattempo, buon week end e … alla prossima!

Stay tuned! 😉

Da COELUM Astronomia: ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array) ha catturato questa immagine ad altissima risoluzione di due dischi circumsterllari in cui crescono giovani stelle, alimentate dal materiale dei dischi stessi. La complessa rete di filamenti di gas e polvere distribuita in spirali ricorda la forma di un pretzel. L’osservazione di questo straordinario fenomeno getta nuova luce sulle prime fasi della vita delle stelle e aiuta gli astronomi a determinare le condizioni in cui si formano le stelle binarie. Credits: ALMA (ESO/NAOJ/NRAO), Alves et al.

SATURNO VS GIOVE

Buongiorno a tutti! 😀

Ricordandovi le date di apertura per il mese di Ottobre, previste per Lunedì 14 e Lunedì 28, oggi vi vogliamo parlare della nuova scoperta riguardante Saturno: il team di ricerca guidato da Scott S. Sheppard del Carnegie Institution for Science ha trovato 20 nuove lune esterne che orbitano attorno al sistema di Saturno, arrivando quindi ad un totale di 82 lune, superando Giove che per il momento è “solo” a quota 79.

La scoperta delle nuove lune di Saturno, annunciata lo scorso 7 Settembre, dall’International Astronomical Union’s Minor Planet Center (MPEC), è stata possibile attraverso le osservazioni al Subaru Telescope, sul monte Mauna Kea, situato nelle isole Hawaii.

“Usando uno dei telescopi più grandi al mondo, stiamo completando l’inventario delle piccole lune attorno ai pianeti giganti che giocano un ruolo cruciale nell’aiutarci a determinare come i pianeti del nostro Sistema solare si sono formati e evoluti”.

Per maggiori dettagli, in particolar modo sulla natura fisica, la classificazione delle nuove lune di Saturno e per poter avere anche voi la possibilità di dare un nome ai nuovi satelliti, vi rimandiamo qui al link dell’articolo pubblicato qualche giorno fa su COELUM Astronomia … 😀

Nel frattempo, buona lettura e … alla prossima!

Stay tuned! 😉

Da COELUM Astronomia: “Nella grafica le orbite delle nuove 20 lune attorno al sistema di Saturno. Le orbite di diverso colore indicano le diverse inclinazioni e direzione del moto, e l’appartenenza ai diversi gruppi Norreno, Innuit e Gallico in base ai quale dovranno essere scelti i nomi. Credits: per illustrazione, Carnegie Institution for Science; per Saturno, NASA/JPL-Caltech/Space Science Institute; per stelle sullo sfondo, Paolo Sartorio/Shutterstock).

CITE’ DE L’ESPACE – TOULOUSE (FRANCE)

Buongiorno a tutti! 😀

Durante quest’ultimo mese abbiamo avuto parecchie incombenze da portare a termine, per questo, dopo il silenzio di Settembre, riprendiamo con gli aggiornamenti oggi, 1° Ottobre 2019 … 😉

Tra i numerosi impegni, una delegazione del team dell’Osservatorio Astronomico di Malo (Claudio Mion ed Elisa Mion) ha compiuto un viaggio nel Midi della Francia: oltre alle varie mete culturali, storiche, artistiche e archeologiche previste nel lungo itinerario, non potevano mancare anche quelle scientifiche, tra cui … la Cité de l’Espace di Tolosa 😉

Et voilà, parliamone! 😀

La Cité de l’Espace di Tolosa è un parco scientifico: Astronomia e Conquista dello Spazio sono le principali tematiche affrontate, senza dimenticare la presenza di sezioni e padiglioni riguardanti Meteorologia, Tecnologia e Scienze della Terra e della Natura. Inaugurata nel 1997, è stata realizzata per iniziativa del Municipio di Tolosa grazie alla collaborazione del Consiglio regionale dei Midi-Pyrénées, i Ministeri Francesi dell’Ecologia, dei Trasporti, della Difesa, dell’Educazione nazionale, della Ricerca e della Tecnologia, il Centre National d’Études Spatiales (CNES)Météo-France, l’European Aeronautic Defence and Space Company (EADS) ed EADS Astrium.

All’interno del parco è possibile ammirare la replica a grandezza naturale del razzo Ariane 5 (53 metri di altezza), dell’astronave Soyuz, il satellite di osservazione della terra European Remote-Sensing Satellite (ERS) e un modello ingegneristico della stazione spaziale Mir.

Oltre alle numerose esposizioni interattive, nella Cité de l’Espace sono presenti

  • il Terràdome (un emisfero terrestre di 25 m di diametro), all’interno del quale viene descritta la storia dell’Universo (dal Big Bang fino alla formazione del sistema solare);
  • lo spazio Astralia (solo dal 2005) che propone due spettacoli al giorno: un planetario da 280 posti, dotato di uno schermo emisferico di 600 m² che mostra un viaggio attraverso l’Universo alla scoperta di forme di vita extraterrestre e una sala da cinema IMAX da 300 posti, nella quale,  attualmente, viene proiettato il film Hubble 3D, documentario in stereoscopia realizzato con immagini digitali e sequenze filmate nello spazio e sulle fasi di vita dell’Hubble Space Telescope e la missione spaziale di riparazione dello Space Shuttle;
  • lo Stellarium, un planetario di 140 posti, nel quale, per i più giovani, viene proiettato il film Le chasseur dans le ciel (Cacciatori nel cielo)

Noi abbiamo perso letteralmente la testa per questo posto! 😉 E, consapevoli della povertà delle parole per esprimere ciò che abbiamo provato, vi alleghiamo qualche foto (potete cliccarci sopra): non sono tutte perché tocca a voi ad andarla a visitare ora 😀 😉

Alla prossima o, meglio …

À bientôt! 😉

Modulo Lunare LEM

 

Cité de L’Espace – spazio Astralia

 

Stazione Spaziale Mir

 

Meteorite di Caille

 

Rover Curiosity

 

Razzo Ariane 5

 

Satellite Artificiale Sputnik

ANNULLAMENTO PASSEGGIATA A MONTE PIAN

Buonasera a tutti! 😀

Ebbene, ci troviamo nella medesima situazione di una settimana fa (se non peggio!) … con grande dispiacere siamo costretti ad ANNULLARE il recupero della PASSEGGIATA a MONTE PIAN con SPIEGAZIONE DELLE COSTELLAZIONI previsto per stasera. La riproporremo comunque l’anno prossimo … 😀

Però, per poter osservare le costellazioni del Cielo estivo c’è ancora un po’ di tempo … 😀 e, proprio per questo, vi ricordiamo che potete passare a trovarci ogni secondo e quarto Lunedì del mese, dalle ore 21.00, meteo permettendo.

Le date di apertura previste per il mese di Settembre sono:

  • Lunedì 09 Settembre
  • Lunedì 23 Settembre

Alla prossima!

Stay tuned! 😉

RINVIO PASSEGGIATA A MONTE PIAN

Buonasera a tutti! 😀

A seguito delle valutazioni meteorologiche dei nostri astronomi, ci spiace comunicare che siamo costretti ad annullare

la PASSEGGIATA a MONTE PIAN con SPIEGAZIONE DELLE COSTELLAZIONI prevista per stasera

e RINVIARLA A SABATO 31 AGOSTO CON LE STESSE MODALITA’

PER INFO, basta controllare questa sezione “NEWS” qui nel nostro sito oppure contattare il numero di cellulare 340 8040671.

E, comunque … alla prossima!

Stay tuned! 😉

LOCANDINA – PASSEGGIATA A MONTE PIAN con SPIEGAZIONE delle COSTELLAZIONI di Venerdì 23 Agosto 2019

Buongiorno a tutti! 😀

Ecco che vi pubblichiamo la locandina (potete cliccarci sopra 😉 ) del nostro evento del 23 Agosto 2019, gentilmente creata dalla DOTT.SSA LAURA LUNARDON, responsabile dell’Ufficio Cultura e Turismo di Malo … GRAZIE MILLE LAURA SEI MAGICA! 😀

A questo punto ci vediamo Venerdì 23 Agosto; 😀 per quanto riguarda tutti i dettagli sulla PASSEGGIATA A MONTE PIAN con SPIEGAZIONE delle COSTELLAZIONI, sono stati riportati nel post precedente, che potete trovare sempre qui, nella sezione NEWS, oppure è possibile contattare il numero di cellulare 340 8040671 😀

Vi ricordiamo, inoltre, che l’unica apertura dell’Osservatorio Astronomico di Malo prevista per il mese di Agosto, è Lunedì 26 Agosto 2019, dalle ore 21.00 e, soprattutto … meteo permettendo! 😀

Alla prossima!

Stay tuned! 😉

PASSEGGIATA A MONTE PIAN con SPIEGAZIONE delle COSTELLAZIONI di Venerdì 23 Agosto 2019

IL CIELO STELLATO … DI AGOSTO

Venerdì 23 Agosto 2019, ore 20.30

PASSEGGIATA A MONTE PIAN CON SPIEGAZIONE DELLE COSTELLAZIONI

RELATORE: ROBERTO CAZZOLA

Ritrovo e punto di partenza presso il Ponte del Castello, in Via Guglielmo Marconi a Malo

PARTECIPAZIONE LIBERA, NON SERVE PRENOTAZIONE

In caso di maltempo la serata verrà posticipata a Sabato 31 Agosto 2019, con le stesse suddette modalità

PER INFO: 340 – 8040671

Si ricorda che:

  1. sono necessari abbigliamento e calzature adatte, una torcia elettrica (o una pila, va bene anche la luce del cellulare) perché il percorso, soprattutto al ritorno, è completamente al buio;
  2. il percorso NON E’ ASSOLUTAMENTE DIFFICILE, ANZI, ed è adatto a tutte le età, su strada asfaltata ma in salita (all’andata) e in discesa al ritorno, sicché niente fretta 😀 , è prevista una pausa a metà percorso durante l’andata;
  3. sarebbe meglio formare un gruppo unico e compatto, onde evitare eventuali dispersioni;
  4. accanto al punto di ritrovo e di partenza c’è il CAFFE’ MARCONI, nel caso qualcuno volesse fermarsi a prendere da bere o da mangiare, poiché a Monte Pian non ci sono locali, bagni o quant’altro;
  5. durante il percorso, il team dell’Osservatorio passeggia insieme a voi e siamo a vostra completa disposizione, nel caso ci fosse bisogno di fermarsi o altre esigenze, NOI CI SIAMO! 😀
  6. la spiegazione delle Costellazioni del Cielo Estivo tenuta dall’astronomo Roberto Cazzola avverrà una volta giunti al punto di arrivo, cioè a Monte Pian;
  7. prima di partire verranno chiariti nuovamente tutti i dettagli della serata e, come ogni anno, … scatteremo una FOTO DI GRUPPO che verrà pubblicata sul nostro Sito Web!
  8. vi alleghiamo infine una mappa, con indicato il punto di ritrovo e di partenza in rosso, cioè il Ponte del Castello, il punto di riferimento CAFFE’ MARCONI (in arancione) e l’area parcheggio in VERDE in Via Molinetto cioè la via adiacente a Via Guglielmo Marconi

Foto MODULO LUNARE LEM (Lunar Excursion Module) in scala 1:5 … in notturna!

Buongiorno a tutti! 😀

Ieri, Lunedì 22 Luglio 2019, è stata l’ultima apertura regolare dell’Osservatorio Astronomico di Malo per il mese di Luglio ma, non temete, la prossima apertura sarà Lunedì 26 Agosto 2019 (e così a seguire, ogni secondo e quarto Lunedì del mese, eccetto festivi, dalle ore 21.00 e, soprattutto … meteo permettendo!) 😀

Invece, il nostro prossimo appuntamento estivo sarà la tradizionale PASSEGGIATA A MONTE PIAN con SPIEGAZIONE DELLE COSTELLAZIONI in data Venerdì 23 Agosto 2019, dalle ore 20.30 😀

Ulteriori dettagli verranno comunque pubblicati nella giornata di domani, qui nel nostro Sito Web

Nel frattempo, augurandovi BUONE VACANZE E BUONA ESTATE, vi alleghiamo alcune foto del Modulo Lunare LEM (Lunar Excursion Module) esposto durante la serata di Venerdì 19 Luglio 2019 e di ieri, realizzato in acciaio e riprodotto fedelmente in scala 1:5 dal Sig. Claudio Mion (… potete cliccarci sopra!) 😀

E allora … alla prossima!

Stay tuned! 😉

   

 

 

Osservatorio Astronomico di Malo | Via Vergan - 36034 Malo - Vicenza | Admin | Mappa del sito‎ | Privacy & Cookies